Antonio Pagliuso ama il noir e il suo primo romanzo tinge di giallo le pagine scritte e pubblicate da Talos Edizioni.

A Lamezia Terme, sua città di origine, dove vive e lavora ha presentato nel salone “Giuseppe Perri” di Palazzo Nicotera “Gli occhi neri che non guardo più” .

Un fatto di cronaca italiano realmente accaduto all´inizio del ´900 e sapientemente trasmigrato nel tempo dall´autore nell´Italia ricca e propositiva del dopoguerra per un romanzo dal finale aperto ed una trama avvincente come lui stesso racconta.

l´intervista ad Antonio Pagliuso

Riprese e montaggio Günther Pariboni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *