Appuntamento lunedì 15 gennaio alle 19:00 presso lo Spazio Melampo, via Carlo Tenca 7, Milano (Fermata Metro Gialla – Repubblica).

L’evento fa parte del ciclo “Cronache di Mafia”, promosso da WikiMafia – Libera Enciclopedia sulle Mafie, in collaborazione con Libera Milano, Stampo Antimafioso, Melampo editore, ed è inserito tra le iniziative del Ponte Milano-Calabria. Il diritto di avere diritti.

«Non occorre essere dei criminali per avere la mentalità mafiosa», scriveva Giovanni Falcone in “Cose di Cosa Nostra”. Questa mentalità, che permea l’organizzazione, si è diffusa anche in molti luoghi del nostro Paese, da Nord a Sud, favorendo il radicamento e in alcuni casi il dominio assoluto delle organizzazioni criminali, in particolar modo della ‘ndrangheta.

Don Giacomo Panizza, ph Maria Pia Tucci

L’educazione “mafiosa” a cui vengono sottoposte le nuove leve criminali e la diffusione della relativa mentalità anche in larghe parti della società possono essere contrastate solo con un’educazione alternativa.
Su questo tema insiste il libro di Don GIACOMO PANIZZA “Cattivi Maestri – La sfida educativa alla pedagogia mafiosa”.  (Edizioni Dehoniane Bologna).

Prete bresciano che vive in Calabria da oltre 40 anni, ha fondato nel 1976 a Lamezia Terme la Comunità Progetto Sud. Da sempre spina nel fianco della ‘ndrangheta, dal 2002 vive sotto protezione per essere stato il primo testimone di giustizia a Lamezia Terme​ contro una ‘ndrina e per aver preso in gestione un bene confiscato.

INTERVERRANNO CON L’AUTORE

– NANDO DALLA CHIESA, sociologo, direttore dell’Osservatorio sulla Criminalità Organizzata dell’Università degli Studi di Milano;
Don VIRGINIO COLMEGNA, presidente della Fondazione “Casa della Carità” di Milano
modera ESTER CASTANO, giornalista LaPresse
Ingresso libero fino ad esaurimento posti. 

Facebook Event

Comunicato stampa

Invito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *