DIRITTO AL FUTURO E LA PROPOSTA DI COSTITUIRE UN´AUTORITY CHE PARTA DALLA RETE DELLE PROFESSIONI

  «Dall´equo compenso al diritto al futuro, passando per un´azione forte e condivisa, che parta oggi, dal cuore della Calabria e ci porti il 30 novembre prossimo ad essere massicciamente presenti a Roma per chiedere, ad alta voce, il rispetto per chi ha scelto la libera professione» questo il monito del Presidente dei geometri e…